.

Mondi Alternativi

gli articoli

contributo autore
TRA GLI AGGREGATI C’E’ CHI CI MARCIA 
contributo inviato il 19 novembre 2019, via @mauro artibani
Il presidente della Piccola Industria di Confindustria Carlo Robiglio, durante il Forum della Piccola Industria a Genova, ridice lo stradetto millantando un credito che più non hanno: "Lanciamo da questo luogo un accorato richiamo alla politica, con una richiesta di maggiore attenzione, maggiore vicinanza a chi crea ricchezza per il Paese, chi ... (continua)
professional consumer
PER IL NEO SEGRETARIO UNA NEO LINGUA 
contributo inviato il 12 marzo 2019, via @mauro artibani
Buon giorno neo Segretario, Il PD c'è? Bene, primarie fatte, si deve fare il fin qui non fatto. Essipperchè sembra si continui a recitare il già detto, ridetto e stradetto. Ecco appunto quello stradetto zavorra il dire, ancor più il pensare. Questo, per esempio: Sull'economia dell'Europa sussistono alcuni determinati problemi, tra cui ... (continua)
professional consumer
OCCORRE REMUNERARE L'ESERCIZIO PRODUTTIVO 
contributo inviato il 4 settembre 2018, via @mauro artibani
Nella passata economia della produzione il valore stava ficcato dentro il lavorio produttivo. Oggi, nell'economia dei consumi, quel valore sta tutto dentro lo smaltire quanto prodotto. Se la capacità di spesa risulta insufficiente, quel lavorio, reo di aver prodotto troppo, si svaluta. Orbene quando questo accade si entra nel mondo alla ... (continua)
professional consumer
EHI DELL'FMI, FUORI PIOVE! 
contributo inviato il 17 ottobre 2017, via @mauro artibani
Ehi Gente, vedo nuvole, se uscite portate l'ombrello: Le politiche economiche di breve termine, che portano a un aumento dell'indebitamento delle famiglie, possono inizialmente provocare "un'accelerata superiore alla media" della crescita e dell'occupazione poi possono provocare "un periodo di instabilità e crescita contenuta del Pil e ... (continua)
professional consumer
UN RUBINETTO BEN CHIUSO NON SGOCCIOLA 
contributo inviato il 25 luglio 2017, via @mauro artibani
Facciamo i conti in tasca alla gente. L'Italia conta 307mila famiglie milionarie, pari all'1,2% del totale, che possiedono il 20,9% della ricchezza finanziaria nazionale (azioni, obbligazioni, depositi e strumenti di liquidità). Nel 2021 saranno 433mila, l'1,6% del totale e con uno stock pari al 23,9 per cento. Già, eppur il solito ... (continua)
professional consumer
GLI ERCENTI SI ESERCITANO A DIRE, MA...... 
contributo inviato il 27 giugno 2017, via @mauro artibani
Per rafforzare i consumi e la crescita del Pil, occorre rimettere i soldi in tasca agli italiani, ponendo al centro delle politiche economiche il rafforzamento del potere d'acquisto delle famiglie. Cavolo! Vuoi vedere che stavolta la imbroccano? Confesercenti, in occasione dell'assemblea annuale, ha proposto al governo un Patto per i ... (continua)
professional consumer
IL POTERE DELL'ACQUISTO MUTA DA VERBO A SOSTANTIVO 
contributo inviato il 10 maggio 2017, via @mauro artibani
Nel 2016, le famiglie hanno aumentato la spesa per consumi (+1,3%) in misura inferiore rispetto alla crescita del reddito disponibile (+1,6%); di conseguenza, la propensione al risparmio delle famiglie sale all’8,6% (+0,2 punti percentuali). “Il fatto che la spesa per consumi sia salita in misura inferiore rispetto al reddito disponibile, ... (continua)
professional consumer
TRASFERENTI RICCHEZZA CHE MAL TRASFERISCONO 
contributo inviato il 20 settembre 2016, via @mauro artibani
All'inizio fu Tremonti, Ministro dell'economia, di fronte alla crisi soleva dire "E' terra incognita". A distanza di tempo l'attuale Ministro Padoan dice: " La prima considerazione banale è che a molti anni dalla fine della crisi finanziaria stiamo ancora discutendo sulla bassa crescita, le cause sono più profonde e complesse di quello che si ... (continua)
professional consumer
CAVOLO, SCIOPERANO GLI ATTRIBUTORI DI VALORE 
contributo inviato il 5 luglio 2016, via @mauro artibani
In netto aumento il reddito disponibile e il potere d’acquisto delle famiglie italiane. Questo si dice oggi all’Istat. In evidenza soprattutto l’aumento marcato del potere d’acquisto delle famiglie nel primo trimestre 2016 (+1,1% rispetto al trimestre precedente) sotto la spinta della dinamica dei prezzi con il deflattore implicito dei consumi ... (continua)
professional consumer
NAUFRAGA IL POTERE D'ACQUISTO 
contributo inviato il 18 maggio 2016, via @mauro artibani
Naufraga il potere d’acquisto dei Consumatori. Manca il reddito per sostenere la Domanda. Hanno provato con il debito, è finito tutto in vacca: crisi nera. Eppure, li vedete i commercianti ed i produttori in attesa, rinvigoriti e speranzosi? Si è sparsa la voce che il prossimo anno, a seguito della riduzione del costo di petrolio, gas, ... (continua)
professional consumer


Mondi Alternativi

Utopia è una nuova politica e una nuova economia. Utopia è il mondo nuovo che vogliamo. Mondi Alternativi è un canale a disposizione di chi vuol far camminare l'Utopia nel mondo reale.

Si discute di (Tags)



Creato da meltemi
Membri attivi 18

Clicca per visualizzare la geomappa dinamica dei membri

Ultimi iscritti

tutti i membri




Puoi iscriverti liberamente e partecipare alle attività del gruppo Mondi Alternativi.

CON BLOG
Se hai un blog - su qualunque piattaforma - i tuoi post verranno aggregati automaticamente. Dopo l'iscrizione, segui le istruzioni per aggregare blog.
Se non hai un blog puoi aprirlo ora sul Cannocchiale.

SENZA BLOG
Se non hai un blog puoi iscriverti comunque e partecipare ai Gruppoe alle altre attività di prossima attivazione.
Iscriviti ora!

Se sei già iscritto e non vedi i tuoi contenuti aggregati, leggi la pagina di aiuto.